Progetti MIC in corso

E' possibile iscriversi anche a corso iniziato!

Si riprende sabato 20 gennaio 2018!

 

Flash Mob Ora Basta! 25 11 2017

A Como al via un interessante progetto


L'Associazione "L'isola che c'è" intende realizzare a Como un innovativo "Centro di Economia Collaborativa e Sostenibile" permanente. Mercoledì 28 ottobre ore 21 presso Confcooperative in Via Martino Anzi 8 si terrà l'incontro di presentazione del progetto. Sono invitate le associazioni.

L'Associazione di promozione sociale "L'isola che c'è", in un'ottica di sharing economy, sta progettando di dar vita a Como a un nuovo Centro di Economia Collaborativa e Sostenibile con spazi in condivisione, sia in modalità continuativa sia temporanea.

In collaborazione con le Parrocchie di San Rocco e San Bartolomeo, titolari dell'immobile, l'Associazione sta avviando un progetto di ristrutturazione e riqualificazione dell'ex Oratorio di San Rocco, sottoutilizzato da alcuni anni, a seguito dell'accorpamento delle due parrocchie.

La struttura e le sue potenzialità
L'ex Oratorio di San Rocco si trova in Piazza San Rocco, un punto strategico rispetto alla città, proprio al suo ingresso, in una posizione di collegamento molto significativa, da cui transita buona parte del traffico in entrata e in uscita per e da Como, ed è comodamente raggiungibile dalle principali arterie stradali, anche con i mezzi di trasporto pubblico.

L'edificio si estende su circa 2.000 mq di superfici, suddivisi in tre piani e idonei a diversi usi: il progetto prevede spazi per Uffici e Sale Riunioni, per organizzare Workshop e Laboratori, per allestire Spettacoli, Mostre e Micro-eventi e per realizzare piccole Attività collaborative artigianali, commerciali e promozionali.
Inoltre, saranno disponibili Servizi in comune e "Officine" dove condividere strumenti, attrezzi e materiali vari, magari scarsamente impiegati o troppo onerosi per i singoli.

Gli obiettivi e i soggetti da coinvolgere
Nei suoi dieci anni di attività "L'isola che c'è" ha facilitato lo sviluppo della Rete Comasca di Economia Solidale, verso la realizzazione di un Distretto di Economia Solidale, un sistema che valorizzi la produzione e lo scambio prevalentemente locale di beni e servizi di qualità, rispettosi dell'uomo e dell'ambiente.
Attraverso la creazione di questo nuovo polo di co-working l'Associazione vuole dare un luogo unico a più attori coinvolti nel processo, affinché insieme si animi una zona e si crei una comunità, all'interno di un sistema di consumo collaborativo.

La condivisione di un medesimo spazio permetterà di attivare, stimolare e mettere in rete energie e dare una visibilità concreta al Distretto di Economia Solidale di Como, sostenendolo e promuovendolo mediante supporti fisici e contributi creativi e progettuali.

La proposta si rivolge ad associazioni locali, altri soggetti no profit e professionisti sostenibili alla ricerca di un luogo dove lavorare, concretizzare le proprie passioni o condividere idee, progetti e sogni.
Le realtà interessate potranno utilizzare gli uffici e gli altri spazi sia in modo continuativo sia temporaneo.

La funzione sociale
Il progetto si fonda anche sulla volontà di riqualificare e rendere fruibile una struttura quasi del tutto in disuso, rivitalizzandola come luogo di riferimento per attività a forte impronta sociale, solidale, ambientale, a beneficio collettivo sia del quartiere sia dell'intera città.

Attraverso le diverse iniziative del Centro di Economia Collaborativa e Sostenibile (attività formative e ricreative, spettacoli, eventi, etc.), inoltre, saranno proposti stili di consumo e di vita più sostenibili e si stimolerà la costruzione di una rete sociale e solidale forte e integrata tra gli abitanti delle comunità locali.

Tali effetti risultano particolarmente importanti per migliorare la qualità urbana viste le attuali debolezze dell'area limitrofa a Piazza San Rocco, caratterizzata dalla presenza di numerosi anziani soli e di molti stranieri, dalla scarsità di centri aggregativi e dalla densità di traffico unita alla carenza di parcheggi.

Tutte le realtà che desiderano conoscere meglio il progetto e farne parte, sono invitate all'incontro di presentazione: mercoledì 28 ottobre ore 21 a Como.
Sede: Sala di Confcooperative (Como, Via M. Anzi 8 - parcheggio interno).

Il progetto di ristrutturazione e riqualificazione dell'ex Oratorio di San Rocco non coinvolge solo l'Associazione "L'isola che c'è", ma anche la "Caritas Diocesana di Como", che utilizzerà aree distinte della struttura come uffici, appartamenti per housing sociale e spazi artigianali e/o commerciali, per creare e gestire opportunità di lavoro.

L'isola che c'è è un'associazione di promozione sociale nata nel 2005 per promuovere stili di produzione, di consumo e di vita sostenibili, solidali e di qualità sul territorio comasco.

Per ulteriori informazioni: 331.6336995 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.lisolachece.org